Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo

ECOL STUDIO S.P.A. è una società specializzata in analisi di laboratorio, consulenza e formazione, nata per supportare le aziende nell’attuazione di politiche orientate ad uno sviluppo sostenibile, in grado di garantire un futuro alle nuove generazioni.

L’evoluzione delle dinamiche di business e di governance della Società, ha reso necessario per ECOL STUDIO S.P.A. un progressivo potenziamento e una maggior integrazione delle componenti del proprio sistema di controllo interno; tale evoluzione non poteva che riguardare anche l’adozione del modello di organizzazione e gestione (di seguito “Modello 231”) previsto dal Decreto Legislativo 231 del 8 giugno 2001 (di seguito “Decreto 231/2001”).

Tale disciplina legislativa ha introdotto la responsabilità amministrativa degli enti, ossia il principio secondo cui le Società possono essere ritenute responsabili, e conseguentemente sanzionate patrimonialmente, in relazione a taluni reati commessi o tentati, nel loro interesse o vantaggio, dai loro amministratori o dipendenti. Per esonerarsi dall’imputabilità a loro carico di tale responsabilità amministrativa, il Decreto 231/2001 prevede che le Società possano adottare modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire i reati previsti da tale normativa.

Il “Modello 231” di ECOL STUDIO S.P.A. si inserisce, pertanto, nel più ampio contesto del sistema dei controlli interni aziendali, costituendone una della componenti caratteristiche.

L’obiettivo generale che ECOL STUDIO S.P.A. ha inteso raggiungere nella stesura del presente Modello 231 è stato quello di dare effettiva attuazione ai meccanismi di prevenzione richiesti dal comma 2 dell'art. 6 del Decreto 231/2001, integrando tali meccanismi nel sistema di gestione dei rischi aziendali (risk management) della Società, così come indicato anche dalle Linee guida di Confindustria[1] e dalle recenti evoluzioni della prassi  giudiziaria.

Il Modello 231 di ECOL STUDIO S.P.A. è strutturato in due parti:

·       Parte generale, per la quale è prevista la diffusione a tutti gli stakeholders aziendali attraverso idonei meccanismi informativi.

·       Parte Speciale, sottoposta a periodica revisione e aggiornamento secondo le risultanze proprie dell’attività di risk assessment; la documentazione relativa a tale parte segue i flussi informativi previsti dal Modello 231. La Parte Speciale ha un contenuto riservato all’azienda.

SINTESI DEL DOCUMENTO SCARICABILE IN PDF

La versione integrale della Parte Generale del Modello 231 può essere richiesta alla Società.


[1]Cfr. Confindustria, “Linee Guida per la costruzione dei modelli di organizzazione, gestione e controllo”, aggiornate al marzo 2014.