Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo
SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 21/05/2018

Sulla Gazzetta ufficiale del 17/05/2018 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’interno che riporta: “Disposizioni transitorie in materia di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di contenitori-distributori, ad uso privato, per l'erogazione di carburante liquido di categoria C”.


DISPOSIZIONI TRANSITORIE IN MATERIA DI PREVENZIONE INCENDI PER L'INSTALLAZIONE E L'ESERCIZIO DI CONTENITORI-DISTRIBUTORI, AD USO PRIVATO, PER L'EROGAZIONE DI CARBURANTE LIQUIDO DI CATEGORIA C.

Il testo, che è entrato in vigore il 18 maggio, definisce un transitorio di 9 mesi per l’adeguamento alla nuova regola tecnica di prevenzione incendi definita a fine 2017.

I contenitori-distributori di tipo approvato, e conformi alla specifiche del DM 19-03-1990 e del DM 12-09-2003, che sono stati prodotti prima dell'entrata in vigore del DM 22/11/2017 (05 gennaio 2018), possono essere commercializzati e installati fino al 18/02/2019.


 Entrata in vigore: 18/05/2018