Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo
SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 06/03/2018

Il Consiglio di Stato ha Stabilito, con la sentenza n.1229 del 28/02/2018, che la direttiva 2008/98/CE va interpretata nel senso di attribuire SOLO ALLO STATO il potere di individuare i casi in cui il rifiuto cessa di essere tale, negando tale prerogativa alle regioni.


SENTENZA CONSIGLIO DI STATO - END OF WASTE DIRETTIVA 2008/98 RIFIUTI - COMPETENZA REGIONE/STATO

I giudici precisano che non possono assumere rilevanza le diverse considerazioni desumibili anche da circolari emanate dal ministro che autorizzavano le regioni a definire i criteri End of Waste in sede di rilascio autorizzazioni.


 Entrata in vigore: Non Specificata