Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 13/07/2017

Sulla GU del 10/07/2017 è stato pubblicato il DLgs 106 di adeguamento alle disposizioni europee in tema di prodotti da costruzione.


ADEGUAMENTO NORMATIVA NAZIONALE DEL REGOLAMENTO 305/2011 CHE FISSA CONDIZIONI ARMONIZZATE PER LA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI DA COSTRUZIONE E CHE ABROGA LA DIRETTIVA 89/106


Il testo, oltre a semplificare e chiarire il quadro normativo esistente per l’immissione sul mercato dei prodotti da costruzione, nonché a migliorare la trasparenza, l’efficacia e l’armonizzazione delle misure esistenti, per garantire la sicurezza e la qualità delle costruzioni nell’UE, prevede, alcune novità in riferimento alle violazioni degli obblighi di impiego dei prodotti da costruzione. Le novità non riguardano solo i fabbricanti, ma anche produttori e progettisti, la responsabilità, sulla conformità dei prodotti utilizzati riguarda tutti gli operatori coinvolti, ovverosia costruttore, direttore lavori, direttore esecuzione, progettista e collaboratori.
Il testo introduce un sistema di sanzioni amministrative e penali, ed anche un sistema organizzato di controlli e vigilanza sul mercato.
Restano ferme le disposizioni nazionali che stabiliscono regole tecniche inerenti la progettazione, l'esecuzione ed il collaudo e la manutenzione delle opere da costruzione.



 Entrata in vigore: 21/07/2017